• autoinvest,  Blog,  grupeer,  Piattaforme

    Campagna Cashback Grupeer

    Ciao investitori,

    già tutti sapete quali siano le mie piattaforme preferite e non vi ho mai nascosto la mia soddisfazione per Grupeer.

    E già tutti sapete che Grupeer non ha mai dato un Bonus ai nuovi utenti, ne sotto forma di Welcome Bonus, ne sotto forma di Cashback.

    Beh, l’autunno è un periodo particolarmente piacevole per le campagne promozionali delle piattaforme (vedi le campagne di Swaper ed Estateguru, ad esempio)… e Grupeer sembra non essere da meno, offrendo per la prima volta un Cashback dell’1% ai nuovi investitori.

    Se poi cerco le motivazioni di questo Natale anticipato, riesco anche a capirne il razionale. Provate a seguirmi:

    • la principale piattaforma Europea, presa da tutte come benchmark sul P2P Lending è Mintos (con buonapace dei Bondoriani!);
    • ma proprio il successo di Mintos degli ultimi mesi (soprattutto dopo il lancio dello strumento Invest&Access) ha portato ad un incremento del numero di investitori, tale da svuotare il mercato primario, almeno nei prestiti migliori (anch’io ne ho approfittato speculandoci un pochino, vendendo con bonus/sovraprezzo alcuni loans sul mercato secondario);
    • e questo ha causato un cashdrag importante (ossia avere liquidità che non trova investimenti e rimane NON investita) e un abbassamento dei tassi di interesse medi;
    • fino a qualche mese fa si potevano trovare tassi di interesse tra il 13 e il 15% anche sui Loan Originator con Buyback con Rating A e B… adesso questi rendimenti sono pura utopia e solo di recente stanno tornando alcuni prestiti sopra al 10%, grazie solo a nuovi Loan Originator.

    Partendo da questo presupposto, adesso c’è un certo numero di investitori Mintos che si trovano con liquidità NON investita (talvolta decine o centinaia di migliaia di €!), che aspetta solamente la miglior alternativa per essere spostata e rimessa a profitto.
    Di conseguenza ecco i vari concorrenti all’arrembaggio con le loro campagne autunnali, nel tentativo di acquisire nuova liquidità.

    E a noi schifo schifo non fanno, anzi!

    Per farvela breve, Grupeer ha lanciato questa campagna a tempo, con scadenza il 17 Novembre (esattamente 1 mese):

    • tutti i nuovi investitori avranno diritto ad un Cashback dell’1%, a fronte di un investimento minimo di 100€, che verrà accreditato sull’account dell’investitore entro il giorno 22 Novembre.

    Questo Cashback mi piace molto, ma ci sarebbe di più.
    Grupeer ha indetto anche una lotteria con in premio 100€ alla quale parteciperanno tutti coloro che avranno investito 1.000€ entro il 31 di Ottobre, sia i nuovi che i vecchi investitori (io ho aggiunto 1.000€ questo mese, ma è una fatalità, avevo già intenzione di aumentare la mia quota…).
    Non vi suggerisco di farci conto, a me onestamente non fanno impazzire queste cose… ma se già state pensando di buttarci un gettone, sappiate che 1.000€ si riescono ad investire velocemente.

    Sto dando un occhiata ai prestiti disponibili e ai vari interessi.
    Attualmente tra il 12 e il 13% annuo ci sono un’ottantina di progetti disponibili, senza contare che qualche progetto nuovo esce tutti i giorni.
    Vi allego uno screenshot di uno dei miei Autoinvest:

    Autoinvest Grupeer
    Autoinvest Grupeer

    Con 77 prestiti disponibili, potreste investire 2.300€ in una botta sola, con 30€ per Loan.
    Oppure 3.850€ se aumentaste a 50€ per Loan.

    Se già stavate pensando di aggiungere uno strumento e Grupeer non è ancora nel vostro Portafoglio, questo momento potrebbe essere particolarmente favorevole.
    Per accedere a questo Cashback autunnale, potete iscrivervi da uno qualunque dei miei link, ma per comodità potete iscrivervi anche da questo link.

    Per completare tutte le informazioni e per chi ancora non conoscesse Grupeer, ne ho fatto una recensione completa e la potete trovare a questo link.

    Grupeer è nel mio Portafoglio da Febbraio, se volete potete vederne i miei andamenti mensili, li trovate qua.

    Se infine conoscete qualcuno a cui può interessare questo mio progetto e vuole saperne di più sul Crowdlending, condividete.
    E scrivetemi, nei commenti o sui Social.

    Sharing is caring.

    Emanuele

  • autoinvest,  Blog,  download,  Loan originators,  Mintos,  Piattaforme

    Mintos e il Buyback sugli interessi persi

    AGGIORNAMENTO del 29/07/2019
    nel precedente articolo la lista dei Loan Originators era incompleta perché filtrata solamente dal Rating B in su.
    Grazie alle vostre segnalazioni e richieste ho voluto modificare il post e aggiornarlo con la lista completa di tutti i Loan Originators.
    Grazie a tutti.

    Ciao investitori,

    mi capita parlando con alcuni di voi, di rendermi conto che molti non sanno che in Mintos ci sono Loan Originators con la funzione di Buyback che copre ANCHE gli interessi persi.
    Troppi di voi pensano di perdere gli interessi sui prestiti in ritardo, in Buybackma non è così!

    Oggi vi voglio mostrare e spiegare come scoprire se un Loan Originator copre gli interessi o meno nel suo Buyback, condividendovi la lista completa,  nella speranza di esservi utile.

    (se trovi tutto questo interessante, vorrei invitarti a sottoscrivere il mio blog inserendo la tua email nel quadro di sottoscrizione, che si trova qua a sinistra su tablet o PC oppure in fondo alla pagina su cellulare. Invio solo 1 news al mese con il riepilogo dei post, zero spam e puoi disiscriverti quando vuoi)

    Allora, per trovare questo “dettaglio” sul Loan Originator, bisogna entrare nel proprio AutoInvest, in quella lista dove immagino che molti di voi abbiano selezionato “Select All” senza pensarci troppo.
    Aprendo quindi il proprio AutoInvest, troverete questa lista:

    (Potete cliccare su tutte le immagini per ingrandirle)

    Lista dei Loan Originators sull'AutoInvest di Mintos
    Lista dei Loan Originators sull’AutoInvest di Mintos

    Se clicchiamo su un Loan Originator, per esempio il primo che è AASA, si entra in una pagina molto interessante, che è la seguente:

    Dettagli Loan Originator AASA da Mintos
    Dettagli Loan Originator AASA da Mintos

    Oltre a tutte queste interessantissime informazioni, potete scendere e troverete una tabella, questa:

    Tabella del Loan Originator AASA da Mintos
    Tabella del Loan Originator AASA da Mintos

    Naturalmente neanche qua troviamo l’informazione che ci interessa, bisogna fare un nuovo click e questa volta andare sui “Dettagli” (click su Details in alto a destra della tabella):

    Tabella Dettagli del Loan Originator AASA da Mintos
    Tabella Dettagli del Loan Originator AASA da Mintos

    Siamo arrivati. Qua vediamo una colonna interessante che è “Interest income on delayed payments“, che praticamente ci dice se ci vengono riconosciuti gli interessi per i pagamenti in ritardo.
    Nel caso di AASA potete vedere che la colonna è “Yes“, sia per la divisione AASA Polonia, la prima riga, che per la divisione AASA Svezia, la seconda.
    Proprio per questo AASA è uno dei Loan Originator che ho selezionato, nel tentativo di non perdere neanche un interesse, nemmeno per i Defaulted Loans andati in Buyback (se parlo strano, chiedetemi, non lo faccio apposta e a volte do per scontato).

    Ad oggi troviamo una lista di 61 Loan Originators, dove però alcuni Originators in realtà possono operare con più società in paesi diversi.
    Nel dettaglio, se comprendiamo le varie società di tutti i Loan Originators, operanti sul territorio, troviamo una lista di BEN 95 Originators, operanti in 30 paesi diversi. Nessuna piattaforma ha una copertura (e trasparenza) paragonabile a Mintos.
    Quindi bisognerà entrare su ognuno di essi e selezionare solamente gli Originators, oppure i paesi nel caso di più società con regole diverse (è il caso di Cream Finance), che riconoscano sul Buyback anche gli interessi e non solo il capitale.

    AGGIORNAMENTO: per selezionare solo alcune società e non l’intero Loan Originator, bisogna flaggare o meno i Country (paesi) disponibili dell’Autoinvest. Ad esempio, per Cream Finance se voglio togliere SOLAMENTE la società Lettone, che non riconosce gli interessi in ritardo, lascerò il flag su Repubblica Ceca, Danimarca, Georgia e Polonia, DESELEZIONANDO la bandiera della Lettonia, come in figura sotto:

    Esempio Cream Finance su Mintos
    Esempio Cream Finance su Mintos

    Per farla breve ho fatto il compitino per voi.
    Qua sotto ho trascritto tutta la lista dei 61 Loan Originators (aggiornamento al 29/07/2019), includendo le varie società dell’Originator per i diversi paesi, con il dettaglio se pagano o meno gli interessi per i prestiti in ritardo o default, coperti da Buyback.

    Lista Loan Originators su Mintos
    Lista Loan Originators su Mintos

    Se vuoi ho creato questa lista in formato Excel e la puoi scaricare gratuitamente.

    ADD_THIS_TEXT

    In realtà come potete vedere la maggioranza dei Loan Originators RICONOSCONO gli interessi sui prestiti in ritardo, coperti da Buyback.
    Sono 28 su 95 quelli che ancora NON RICONOSCONO gli interessi in ritardo (e solo 4 dal Rating B in su), di cui SOLO 2 NON forniscono alcun Buyback (Debifo e Lendrock), funzione che consiglio, per evitare di accumulare ritardi e perdere capitale.
    E a dirla tutta, alcuni di questi, come Acema e Fireof NON coprono gli interessi scaduti, ma riconoscono all’investitore dei Penalty Income, nel caso ci fosse un prestito in sofferenza, a coprire, parzialmente o del tutto, l’interesse perso. Ma lascio a voi la valutazione se inserirli o meno, magari ne parleremo un’altra volta.

    Solo un piccolo appunto, Mintos è in continua evoluzione, inclusa la lista dei Loan Originators, che può cambiare di mese in mese.
    Un consiglio, non dimenticatevi della vostra strategia di Autoinvest… almeno una volta ogni 2 o 3 mesi entrate dentro le impostazioni e verificate se è tutto sotto controllo o se sono cambiate delle condizioni. Bastano 5 minuti ogni tanto e avrete una strategia curata nel tempo, massimizzando gli interessi.

    Se invece tu non usi ancora Mintos ma ti interessa, puoi leggerne la mia recensione qua.
    E usa il codice ” 27UUVM ” per accedere ad una scaletta bonus intorno all’1% sul depositato entro 14 giorni dalla iscrizione. Segui il link.

    E iscriviti al blog, solo 1 news al mese senza spam, con i riepiloghi dei miei investimenti, le pagelle e gli articoli del mese.

    Se invece vuoi scrivermi, contattami in privato, scrivimi sui commenti oppure sui social.

    Ciao
    Emanuele