Blog,  I miei investimenti,  Piattaforme,  Portafoglio

I miei Investimenti – Gennaio 2019

Ciao investitori,
questo è il primo vero aggiornamento, del quale mi vergogno un pochino, perché è la presentazione della attuale e disastrata situazione finanziaria, dove investimenti ancora non ce ne sono!
Strumenti ce n’è in realtà solo uno, con un paio di conti deposito.
Tra l’altro questo strumento ha anche subito un bel crollo lo scorso autunno e nel giro di 1 mese e mezzo, a causa della contrazione del mercato, ha perso circa il 5%.

Ma da qualche parte bisogna partire e conto di arrivare ad una condizione presentabile coi primi risultati nel giro di 3 mesi.
Questo post ci serve come Anno Zero, punto di partenza dal quale analizzare poi le varie evoluzioni nel tempo del patrimonio, dei rendimenti e degli strumenti.

Strumenti Guadagno
Mensile
Interesse
Mensile
Interesse
Annuo
Investito Valore
TOT 241,81 € 1,243 % 14,637 % 19.700,00 € 19.693,52
Moneyfarm 241,81 € 5,089 % 59,918 % 5.000 € 4.993,52 €
Santander Io Posso – € – % 0,75 % 9.600 € 9.600,00 €
Rendimax – € – % 1,20 % 5.100 € 5.100,00 €

Come vi dicevo ci sono 2 conti deposito, i 2 migliori conti deposito che ho trovato e che vi recensirò a parte, il conto deposito Santander Io Posso come conto libero e Rendimax come conto vincolato.

In parole povere, così:

I miei investimenti Gennaio 2019
I miei investimenti Gennaio 2019

Le cifre che ci avevo messo sopra sono quelle in chiaro come “Investito” e avendo il pagamento degli interessi come trimestrale, il guadagno mensile è stato 0€, perché non ci sono stati accrediti.
L’intenzione è quella di svuotare i conti deposito gradualmente e lasciarci magari una piccola somma come liquidità per eventuali emergenze.

Per quello che riguarda il terzo strumento, Moneyfarm, Gennaio 2019 è stato un mese interessante.
Ho iniziato ad investire in Moneyfarm, piattaforma di Gestione Patrimoniale basata su Consulenza Finanziaria indipendente, ad Ottobre 2018.
Anche questa piattaforma sarà oggetto di una recensione a parte, quindi non voglio dirvi altro, per ora… vi basti sapere che Moneyfarm investe su ETF (Exchange Traded Fund) sulla base del tuo profilo di rischio.

Io (come molti) ho subito una grave perdita del 5% circa a fine 2018 e questa performance incredibile di Gennaio, altro non è che il rimbalzo positivo di quel tonfo di fine anno.
Questo vi mostra anche l’importanza della gestione dello stress. Se io a metà Dicembre, colto dallo stress di aver perso 250€ su 5.000€ in un singolo mese, avessi disinvestito, mi sarei perso questo rimbalzo che invece ha riappianato completamente le perdite.

Naturalmente questo discorso non vale sempre, ma sto cercando di familiarizzare con tutti questi concetti e in un ottica di lungo periodo normalmente l’investimento più rischioso è anche quello più redditizio.
Detto questo, non mi aspetto di guadagnare 250€ tutti i mesi solo con 5.000€ in Moneyfarm, ma magari arrivare ad un 10/15% annuo non sarebbe affatto male.

Morale della favola, nonostante il guadagno di 242€, siamo ancora sotto di 6,5€.
Il guadagno però mi ha permesso di rientrare da una situazione negativa.

Nel mese di Febbraio ho intenzione di aprire diversi conti su diverse piattaforme e iniziare ad investire, l’obiettivo sarebbe avere tutto a regime tra Marzo e Aprile… in teoria il mese di Marzo dovrebbe vedere una buona diversificazione del patrimonio, mentre con Aprile mi aspetto di aver concluso la parte investimenti e di iniziare ad essere a regime.

Stay tuned
Emanuele

Ciao, sono Emanuele e da qualche anno mi sto appassionando al P2P Lending e al Crowdinvesting. Sono un fan della FIRE community e pensiero. Seguitemi, Emanuele